m1m2m3m4m5

 

Report rijeka, Seconda gara campionato europeo UEM ALPE ADRIA

 

  Ecco il report della gara piu' vicina all'italia... dopo solo 6 ore di viaggio ci troviamo all'autodromo... in mezzo ai monti e vicino a una pista d'atterraggio di aeroplani... mh... vabè..
entriamo e vedo subito il curvone a sinistra, la ZAGABRIA... tutta in parabolica!!! Smontiamo tutto, montiamo le nostre tende, prepariamo le moto per il giorno dopo (prove libere)...
Il giorno dopo tiro giu la moto, cambio pignone e rapporti, provo 17-50... entro con le gomme del 2002 (quelle usate al lomba e varano!), tanto rijeka ha un bell'asfalto... vedo un po come si gira... sembra molto carina la pista... molto veloce... tutta da gas aperto... soprattutto le curve dopo la Rijeka... molto molto veloce... carina si si mi piace...
non faccio neanche un giro tirato, aspetto le prove ufficiali...
  Secondo turno di libere... rientro... forzo un po di piu', e alla buca la gomma posteriore scivola e va per gli affari propri... olè! Aspettiamo ancopra un altro giro... faccio un altro giro ma niente, la gomma non vuole saperne di prendere aderenza... dopo solo 2 giri sento qualcosa che mi toccaccia lo stivale... cosa può essere? boh... continuo le curve di fronte a me... sento ancora i colpetti... ma cos'è?
Guardo la velocità... "000"... per le vibrazioni della moto si è staccato il cavo del tachimetro! vabè speriamo non sia successo niente... faccio un altro giro, e al giro successivo me lo trovo in mezzo alla traiettoria! corro subito in pit lane dai giudici e lo faccio spostare... a quel punto finisce il turno... dopo solo circa 8 giri di cui neanche uno tirato stacco un 2:00... vabè... si può scendere, e anche di tanto! Mi rendo conto che i rapporti sono super-corti, perciò cambio soluzione e adotto il 17-49.
Quando sono finite le prove tiro giu il cilindro per controllare lo stato di usura del pistone... E' da sostituire!!!! Metto un nuovo asso, A... perfetto.. preparo tutto per il giorno successivo... il giorno successivo ci sono le due ufficiali!!!!
  Scaldo le gomme con le termocoperte...entro... inizio a fare i miei giretti tranquilli, giusto per qualificarmi... arrivo... verso al sesto giro mi trovo davanti un aprilia... un fermone allucinante... non riesco a passarlo, dovrei essere piu' aggressivo... dopo al rettilineo decido di passarlo alla rijeka (in ingresso)... sto all'interno suo... apro il gas prima di lui... perfetto sono davanti... stacco per andare nella rijeka, butto giu' due marce e la moto si intraversa.... si intraversa??? Sento la ruota dietro che saltella, dico "cazzo ma che staccata ho tirato?? così forte che mi sta mollando la moto"... sento l'anteriore che mi molla... capisco che sto cadendo... la moto mi fa fare un bel salto avanti di qualche metro... sento l'asfalto che gratta la mia tuta... mi guardo indietro... penso "ok adesso appena arrivo nell'erba mi fermo"... appena arrivo nell'erba vengo scaraventato 8 metri avanti!!!!
  Incolume mi alzo subito e faccio segno ai giudici che non mi sono fatto niente... subito spostano la moto dalla via di fuga e inizio a chiaccherare coi giudici....Passa il camioncino, ritorno ai paddock... tra la paura di tutti, faccio vedere il mio problema... subito smontiamo il cilindro, si sente puzza di grippata...tiriamo giu... e infatti... ilpistone è brasato... completamente grippato... grazie a lucio mettiamo subito un pistone comprato al volo dal corby... mettiamo su il serie 9 di scorta... e a posto... rodo... rientro...la temperatura nn sale sopra ai 50..... già avevo su 2 strisce sul radiatore.. rientro in pit lane con la moto che non supera i 9000 giri...faccio mettere un altra striscia... sempre moto che va piano... la moto nn supera i 52°... cazzo... ok rientro alla pit lane... arrivo alla zagabria... la moto si mette di traverso...... ho ri-grippato... vado nei sassolini.. e niente... i giudici si fanno i cazzi loro e mi portano la moto via... ri-passa il camioncino e rivado ai paddock... disperato, non so piu' che fare... ho finito i cilindri e i pistoni... ho visto poco la pista e non ho provato i rapporti... ma cosa sono qua a fare? sconsolato mi metto a grattare via tutto l'alluminio colato dal serie 9... e rimane solo da mettere il pistone vecchio, a 55.88 con il cilindro a 56.025...
  Il giorno dopo c'è la gara... metto su le ruote leggere e le gomme nuove... . la moto va poco già nel warm up... disperato, ma sono ottimista... speriamo bene... ho il 23° tempo... parto dalla 6° fila circa.. facciamo il warm-up lap.. entriamo... un deficente si emtte al mio posto in griglia.... faccio segno ai giudici che uno è al mio posto... non si vuole spostare... quella scena aveva del comico... lui che non si voleva spostare, io che lo colpivo con la ruota anteriore sul posteriore... finalmente arrivano i giudici e lo fanno spostare...entro alla mia misera posizione... guardo il semaforo... tutto nero... sento tutti che alzano i giri... mah... alzo anche io i giri... il semaforo è sempre nero... parto a cannone... sono indietrissimo... mi mangio un po di fermoni, 5-6... inizia la bagarre col numero 27 (il nostro vicino di paddock)... chiamarla bagarre è ridicolo... la mia moto non andava avanti... in uscita dalla buca, a gas aperto usciva con 10'800 giri e li teneva finoa metà rettilineo pre-zagabria... insomma non andava avanti... tutti mi passavano sul rettilineo... pure il 27... mi passava... poi in curva era strafermo... uffa... sempre li a passarlo in curva e lui a ripassarmi sul rettilineo... che moto ferma... uscivo dalle curve lentissimo, la moto non andava avanti, ma soprattutto non avendo provato i rapporti mi sono trovato a mettere la 7° mentre stavo staccando!!!
Insomma con rapporti cannati, moto sbagliata, partenza terribile, e circa 10 giri totali della pista prima della gara ho fatto 22esimo, tenendomi dietro il 27 e staccando un best lap a 1:55... niente male... anche se si poteva fare molto meglio...